11:30 - 13:00

Area 4
Il più grande vitigno tedesco alla prova del tempo, ovvero la sfida del Riesling alla curva evolutiva del vino: giovane, evoluto, maturo, mai vecchio.

Lili Marleen e il Riesling

Degustazione guidata a pagamento

Il più grande vitigno tedesco alla prova del tempo, ovvero la sfida del Riesling alla curva evolutiva del vino: giovane, evoluto, maturo, mai vecchio.

Ecco il Riesling teutonico in tre momenti tipici della sua infinita vita enologica: la gioventù più audace, l’età della maturità e quella della più piena saggezza.

Sei vini: una coppia giovane, una coppia evoluta e una coppia con lungo affinamento, per ciascuna un vino secco e uno semi dolce o dolce.

Annata in corso

In Germania l’annata in corso è quella immediatamente precedente, in questo momento ogni azienda vende i suoi vini 2016.

vino:             Riesling “J” Trocken Brauneberger
anno:            2016
azienda:        Fritz Haag
classificazione:        Qualitatswein - VDP Ortswein
residuo zuccherino:    Trocken
città:            Brauneberg
area:            Mittel Mosel        

vino:             Riesling “SL”
anno:            2016
azienda:        Schloss Lieser - Thomas Haag
classificazione:        Qualitatswein - VDP Gutswein
residuo zuccherino:    Feinherb
città:            Lieser
area:            Mittel Mosel

Vini evoluti

Il Riesling garantisce acidità molto elevate, in particolare in regioni caratterizzate da climi freddi come sono Reno e Mosella. Le sue caratteristiche garantiscono una notevole predisposizione all’invecchiamento.

vino:             Bacharacher Hahn Riesling Kabinett
anno:            2008
azienda:        Toni Jost
classificazione:        Qualitatswein Kabinett - VDP Ortswein
residuo zuccherino:    Trocken
città:            Bacharach
area:            Mittel Rhein

vino:             Wolfer Goldgrube Riesling spatlese
anno:            2007
azienda:        Weingut Vollenweider
classificazione:        Qualitatswein Spatlese
residuo zuccherino:    fruchtsüβ
città:            Traben-Trarbach
area:            Mittel Mosel

Vini di lungo affinamento

Come detto le caratteristiche del Riesling lo rendono un vino particolarmente adatto all’invecchiamento, il suolo di Mosella e Reno rende questo invecchiamento particolarmente affascinante se protratto per molti anni.

vino:             Krover Steffenberg Riesling Trocken
anno:            1996
azienda:        Martin Müllen
classificazione:        Qualitatswein Trocken
residuo zuccherino:    Trocken
città:            Traben-Trarbach
area:            Mittel Mosel

vino:             Riesling “SL”
anno:            1976
azienda:        Weingut Hermann Scheuer
classificazione:        Qualitatswein Beerenauslese
residuo zuccherino:    Edelsüβ
città:            Kinheim
area:            Mittel Mosel

Relatore

Valerio Sisti - Relatore FISAR e Blogger

Indietro

Biglietti

Acquista i biglietti Vinoè 2017

Acquista online e risparmia sul prezzo del biglietto per l'ingresso alla manifestazione

Acquista i biglietti

Newsletter

Rimani aggiornato sulle novità dell'evento!

Grazie!

Partners

Un ringraziamento speciale a
© 2017 Fisar. All Rights Reserved. Privacy | Cookies