Vinoè incontra il sapore antico del Giappone

Tra i tanti eventi proposti in questa edizione di Vinoè, domenica 28 ottobre sarà celebrato il matrimonio tra il gusto della tradizione europea e l’esotico sapore della terra dove nasce il sole.

La masterclass dedicata al Sake, organizzata assieme a Firenzesake importatore in esclusiva in Italia di questo prezioso nettare Giapponese, è dedicata al liquore nipponico per eccellenza e si prospetta come un viaggio alla scoperta del gusto antico condotto direttamente dal suo produttore, Arimitsu Sho.

La cantina Arimitsu Sake Brewery Co.Ltd., fondata nel 1903, è situata nell’isola di Shikoku nel Sud del Giappone e si definisce per la cura e delicatezza che solo una piccola realtà, che si popola e si anima di sei operai nel momento di massima produttività, riesce a dare.

La Arimitsu Shuzo sorge, oggi come cento anni fa, nella parte orientale della Prefettura di Kochi, confinante con il mare davanti e le montagne alle spalle.

Una cantina che nasce in una terra tra l’acqua e il cielo e che è fiera della sua storia, ripudiando ogni tipo di modernità privilegiando completamente la tradizione. Infatti, qui viene ancora utilizzata l’antica pressa in legno che impiega cinque giorni per far sgorgare lentamente il nihonshu.
Due sono le parole chiave per la Arimitsu Shuzo: essere artigiani e creare prodotti genuini.

La Masterclass sarà condotta alla presenza dell’artigiano del sake Arimitsu Sho, che farà conoscere ai partecipanti gli ingredienti del suo liquore e illustrerà il viaggio all’interno delle varie fasi della produzione.

L’eccezionalità della sua presenza è data dal fatto che, se è vero che è molto difficile incontrare in Italia un vero produttore di sake giapponese, lo è ancor di più in questo periodo dell’anno in cui le cantine cominciano la produzione.

Dopo la presentazione del presidente Arimitsu, la degustazione continuerà con l’assaggio di due tipi di sake che metteranno in evidenza le diverse sfumature di gusto che li contraddistingue.

L’incontro con il sol levante continua con il cooking show dedicato. Qui verranno presentati i sake della cantina Sekiya Brewery, estremamente conosciuta nei migliori ristoranti di Hong Kong, Stati Uniti e Londra, fondata nel 1864 e produttrice del sake tipico della Prefettura di Aichi con riso locale. I liquori protagonisti di questo show mireranno a bilanciare i gusti della salsa e delle pietanze, creando una sintonia tendente al secco e ai profumi d’autunno.

Un incontro di sapore che è molto più di avanguardia e che amplia il suo sguardo alla globalità, mantenendo ben saldo il suo legame con la tradizione di popoli antichi.

Newsletter

Rimani aggiornato sulle novità dell'evento!

Grazie!

Partners

Un ringraziamento speciale a
© 2018 Fisar. All Rights Reserved. Privacy | Cookies