Az. Agr. Marsetti: Andrea Pilati racconta la Valtellina in mostra a Vinoè

La storia dell’azienda Agricola Marsetti è tanto antica quanto moderna.

La sua genesi risale già ai primi anni del ‘300 quando, in una vecchia zona di Sondrio chiamata “scarpatetto”, gli svizzeri espropriarono ai contadini parte dei terreni ricchi din terrazzamenti e risalenti all’avanti Cristo, cominciando a coltivarli e a produrre vino.

Solo agli inizio del ’900, la produzione dell’uva e la cura delle viti, passa in mano allafamiglia Marsetti e, nel1986 dopo decenni di attività e di continue sperimentazioni sul prodotto, nasce il brand Marsetti rappresentato dal primo vino, e poi prodotto di punta, il
Valtellina Superiore docg GRUMELLO.

Con il passare degli anni, a questo pluripremiato vino, si aggiungono anche lo SFORZATO di Valtellina DOCG, il Valtellina Superiore DOCGLE PRUDENZE e il ROSSO di Valtellina DOC.

Come sono vissute le avanguardie, tema di quest’anno di Vinoè, dall’azienda Agricola Marsetti?

La nostra è una cantina che convive ogni giorno con la tradizione e l’innovazione. La storia sta nella struttura della terra e nella cura delle piante, i terrazzamenti e i processi che ogni giorno attuiamo sulle viti continuano a resistere al passare del tempo.

Le innovazioni sono arrivate negli anni e sono state completamente assorbite dalla nostra azienda, sono sicuramente necessarie nell’agricoltura perché, rimanere fermi senza innovare, significa restare immobili anche a livello di prodotto, non generando eccellenza.

Le novità che abbiamo introdotto nella produzione ci hanno portato ad una maggiore efficenza minimizzando i costi, ad esempio, oggi utilizziamo un’app che rileva l’azoto e semplifichiamo la raccolta tramite l’uso di elicotteri, sistemi di carrucole e cabinovie.

La vera innovazione, e quella che riteniamo la più efficace, sta nella commistione tra vecchio e nuovo, ovviamente sempre previa sperimentazione.

Cos’è significato Vinoè 2017 per la vostra cantina?

La nostra è una realtà medio-piccola, aver partecipato alla passata edizione di Vinoè ci ha dato la possibilità di mostrare la qualità dei nostri prodotti ad un pubblico esperto che, però, non ci conosceva. Siamo riusciti ad avvicinare consumatori ed esperti del settore che, magari per differenza geografica, non conoscevano i nostri vini ma che se ne sono immediatamente innamorati.

Grazie a Vinoè abbiamo fatto provare il sapore della Valtellina a chi ne aveva solo sentito parlare, confermando il potenziale, non ancora completamente sfruttato, che la nostra zona dispone.

Cosa vi aspettate da questa edizione?

Vinoè è una manifestazione in continua crescita, per questo ci aspettiamo un ripetersi di grande affluenza.

Ci aspettiamo di far conoscere i nostri prodotti ad un pubblico ancora più vasto e di aiutare ad ampliare il panorama enologico dei vini di qualità presenti in Italia.

 

Amplifica il tuo successo e diventa anche tu espositore

Newsletter

Rimani aggiornato sulle novità dell'evento!

Grazie!

Partners

Un ringraziamento speciale a
© 2018 Fisar. All Rights Reserved. Privacy | Cookies