Torre fornello: eccellenza Emiliana

Tra i vini che porterete a Vinoè c'è l'intrigante “UNA”, che figura tra i 90 migliori vini al mondo su Wine Spectator e fa di voi gli unici produttori dell'Emilia Romagna ad aver ottenuto un riconoscimento internazionale così alto. Di cosa si tratta?

UNA è un vino fatto da UNA uva che è la malvasia di candia aromatica, coltivata nei colli piacentini. E' un vino unico perché viene lavorato in modo particolare: i vigneti si trovano in un fondovalle vicino ad un bosco con un microclima che fa sì che vengano attaccati dalla botrite. Ecco perché la vendemmia viene fatta a metà dicembre. La fermentazione in barrique è lentissima, circa 13 mesi, perché le muffe inibiscono i lieviti. Non viene filtrato e fa un lungo affinamento in bottiglia. E' un vino con profumi incredibili, con note tipiche di zafferano, aromatico ma molto secco, che sgrassa la bocca. Ne produciamo pochissime bottiglie, circa 900. vendute su prenotazione.

E poi c'è l'OLUBRA, un metodo classico a base Marsanne.

Sì, è un vino eccezionale perché la Marsanne, com'è risaputo, è coltivata principalmente nella Côte du Rhône per vini dolci e fermi, a causa della sua bassa acidità ma noi, unici al mondo, facciamo un metodo classico millesimato con 90% Marsanne. Per avere più acidità facciamo una vendemmia molto anticipata. Ha vinto la medaglia d'argento per il miglior metodo classico del mondo in Francia.

Potremo degustare i vini a Vinoè, alla Stazione Leopolda di Firenze il 5 e il 6 Novembre 2017

Biglietti

Acquista i biglietti Vinoè 2017

Acquista online e risparmia sul prezzo del biglietto per l'ingresso alla manifestazione

Acquista i biglietti

Newsletter

Rimani aggiornato sulle novità dell'evento!

Grazie!

© 2017 Fisar. All Rights Reserved. Privacy | Cookies